GIOVANILI REGIONALI - Fossano, pari con la Fezzanese che tiene appese a un filo le speranze

14 Maggio 2018
Author :   Andrea Flora
Foto sito Fossano Calcio La Juniores del Fossano

Non bastano le reti di Lanfranco e Di Salvatore, la Fezzanese pareggia nel recupero. Sarà decisiva la trasferta di mercoledì in casa del Fenegrò.

La Juniores del Fossano non inizia nel migliore dei modi l'avventura nel torneo nazionale. La squadra di Chiapella ha esordito con un pareggio con la Fezzanese in casa e ora dovrà giocarsi il tutto per tutto nella difficile trasferta di mercoledì in casa del Fenegrò. Pareggio dei liguri ai quali basterà anche lo 0-0 per il passaggio del turno. I fossanesi hanno dominato la partita sin dalle prime battite; il pareggio è arrivato a causa anche della poca esperienza della squadra. Pareggio arrivato infatti nei minuti di recupero. Prima della partita il Consigliere regionale Enrico Giacca ha fatto gli onori di casa accogliendo la squadra ligure (nella persona del presidente Arnaldo Stradini) e la terna arbitrale. Alla partita era presente anche il Delegato di Cuneo Giuseppe Chiavassa.

FOSSANO-FEZZANESE 2-2
RETI: pt 36' Campagni, 45' Lanfranco; st 25' rig. Di Salvatore, 47' Pieri.
FOSSANO (4-2-3-1): Busano, Konate, Guienne, Brungaj Sten., Grasso, Chionetti, Di Salvatore, Sammartino, Moino (14' st Gasco), Armando, Lanfranco. A disp. Preka, Gallo, Gastaldi, Elkarroumi, Xhelali, Rosano. All. Chiapella.
FEZZANESE (4-3-2-1): Rossi, Rossi (1' st Lala, 35' st Capasso), Lapperier, Di Martino (39' st Esposito), Delvigo, Foce, Balito (31' st Zappelli), Diomandé (41' st Frolla), Pieri, Campagni, Cidale. A disp. Bleve, Salku. All. Bonati.
Arbitro: Fichera di Milano.
NOTE: espulso 48' st Zappelli; ammoniti Zappelli, Cidale, Pieri, Grasso.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter