Alpignano, arriva la prima battuta d'arresto

25 Settembre 2015
Author :  

Gli uomini di Grassi perdono malamente l'imbattibilità contro la Virtus Verbania

 

La prima sconfitta è sempre quella che fa più male. L'Alpignano, dopo quattro vittoria consecutive, interrompe la propria favola e socombe dinnazni alla Virtus Verbania, che compie l'autentica impresa del turno infrasettimanale. Ma la squadra di Grassi rimane saldamente al comando del girone, visti i contemporanei passi falsi di Stresa, Orizzonti United e Borgaro. I primi scivolano in casa del temibile No.Ve, mentre la formazione di Peritore subisce un'inaspettata battuta d'arresto in casa della rediviva Junior Biellese. Per il Borgaro, invece, arriva comunque un buon punto, visto che la trasferta di Baveno resta una delle più complicate in assoluto. Il Borgomanero stenta a decollare e non va oltre lo 0-0 a Santhià, mentre il Varallo Pombia firma un importantissimo successo in casa dell'Ivrea Banchette. Il derby della Valle D'Aosta se lo aggiudica il Vda Charvensod, mandando in crisi un Aygreville ancora alla ricerca della migliore condizione.

ECCELLENZA A - 5° turno
Santhià-Borgomanero     0-0
Alpignano-Virtus Verbania    2-4 
Aygreville-Vda Charvensod     2-3
Città di Baveno-Borgaro Torinese     2-2
Ivrea Banchette-Varallo & Pombia     1-4
Junior Biellese-Orizzonti United  1-0
Juventus Domo-Omegna     0-0
No.Ve. Calcio-Stresa     2-1
Vallée d'Aoste-Volpiano      1-3

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter