ECCELLENZA B - Virtus Mondovì, si è dimesso Botta

30 Ottobre 2015
Author :  
Sara Pagan

Il tecnico decide di fare un passo indietro, con il presidente Robaldo che ha accettato la decisione. In panchina contro la Cheraschese andrà Borgna, allenatore della Juniores regionale

La Virtus Mondovì è alle prese con una situazione particolarmente delicata. Dopo l'allenamento di ieri sera, il tecnico Riccardo Botta ha deciso di presentare le dimissioni alla società. Il presidente Giorgio Robaldo, preso atto del passo indietro del tecnico, ha deciso di avallare la presa di posizione di Botta a due giorni dalla delicatissima sfida in chiave salvezza contro la Cheraschese. Domenica, sulla panchina monregalese, si siederà l'allenatore della Juniores Regonale Borgna, in attesa che la dirigenza riesca a trovare un sostituto in tempi brevi. La Virtus Mondovì, dopo la rivoluzione messa in atto in estate sulla rosa dei giocatori della Prima Squadra, totalmente ridimensionata rispetto all'anno scorso, naviga ora in piena zona retrocessione: i punti fatti finora sono soltanto sette e le prestazioni della squadra nelle ultime settimane non sono state all'altezza, per un gruppo che ha come obiettivo la salvezza. Urgono rinforzi nella finestra di mercato di dicembre, per irrobustire una rosa che non sembra sufficientemente attrezzata per vivere un campionato tranquillo. Ma prima servirà trovare un allenatore, che al momento non c'è.

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter