ECCELLENZA B – Pro Dronero-Saluzzo è un caso

15 Marzo 2016
Author :  
Pier Paolo Rignanese, allenatore del Saluzzo

I granata fanno ricorso e potrebbero vincere la partita a tavolino

Una partita non giocata due volte che sta diventando un caso. Un caso che solo il Giudice Sportivo potrà sciogliere. Questi i fatti: Pro Dronero-Saluzzo si doveva giocare due weekend fa, quando una nevicata nella serata di venerdì ha fatto optare la Lega Nazionale Dilettanti per il rinvio di tutta l'attività E fin qui nulla di strano. Il problema è sorto quando il Saluzzo si presenta a Dronero per giocare il recupero, il campo è ancora ricoperto di neve a quel punto ghiacciata e l'arbitro decide di rinviare ulteriormente.

Ecco che allora scatta il ricorso della società ospite, perchè i padroni di casa erano tenuti a spalare la neve o, in seconda istanza, a indicare un altro campo dove si sarebbe potuta giocare la partita. Cose che in casa Pro Dronero evidentemente non hanno fatto, con il rischio ora di perdere a tavolino una partita molto importante per la classifica. Tre punti che per il Saluzzo vorrebbero dire consolidare la propria posizione in chiave playoff, un ko che invece per i Draghi potrebbe segnare l'addio alla corsa alla Serie D.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P. IVA 12226210016

 

News Giovanili

NEWS GIOVANILI

Giovanili