Stampa questa pagina

COPPA ITALIA ECCELLENZA - L'Acqui diserterà la sfida contro il Castellazzo

23 Agosto 2016
Author :  

Società ancora inesistente e squadra da inventare: i termali domani sera non giocheranno la sfida contro il Castellazzo, con i biancoverdi destinati ad ottenere la vittoria a tavolino

E' il primo thriller della stagione: l'Acqui non scenderà in campo nella sfida di Coppa Italia di Eccellenza contro il Castellazzo. La stessa società termale ha avvisato la compagine biancoverde, che dovrà comunque presentarsi ugualmente sul campo domani sera alle 20.30. Dalla segreteria acquese fanno sapere che «per il campionato non ci saranno problemi, ma ad oggi non siamo pronti per la Coppa. E' impossibile pensare di tesserare 18 giocatori in 24 ore, organizzarli e mandarli in campo. Perderemo la prima. Abbiamo chiesto un rinvio, ma la Lega ci ha risposto alle 15 di martedì. Ovviamente ci hanno negato la richiesta». Sul fronte del nuovo allenatore, dalla segreteria fanno sapere che «c'è un appuntamento con Michele Del Vecchio. E' in stand by anche lui come tutta la struttura della società. Finchè non viene concretizzata la vendita della società col passaggio alla cordata di avvocati bolognesi, nulla può essere gestito dal punto di vista logistico e organizzativo, dal campo alle scrivanie». Intanto però nella prima uscita stagionale è sicuro lo 0-3 a tavolino, per un Acqui che deve già affrontare la prima grana della stagione.

 

Redazione

Ultimi da Redazione

Devi effettuare il login per inviare commenti