LA LAVAGNA DEL LUNEDì - Eccellenza: Pro Dronero sugli scudi

13 Febbraio 2017
Author :  
Foto Tricarico

Torna la rubrica settimanale che fino al termine della stagione analizza quanto di buono e meno buono succede nel weekend dei dilettanti di casa nostra. Con un giudizio "stellato" daremo uno sguardo all'Eccellenza

ECCELLENZA - GIRONE A

3 STELLE – SETTIMO

Successo che vale molto, ma molto di più di tre punti. In casa del Borgovercelli la squadra sfodera una prestazione magnifica. Ci pensa bomber Rognone a firmare il colpaccio salvezza.

2 STELLE – STRESA

Le dimissioni di Boldini hanno responsabilizzato i giocatori, che hanno dato la dimostrazione di essere vivi: Caniato debutta con un bel successo contro il Borgomanero. La corsa per restare in Eccellenza sembra meno complicata di prima.

1 STELLA – JUVE DOMO

Gli elogi si sprecano: la squadra di Brando sembra la Juve. Anche quando è meno brillante del solito difficilmente sbaglia la partita. Con questa solidità la Serie D diventa una formalità.

0 STELLE – ALPIGNANO

Stavolta niente alibi: il crollo contro il VdA Charvensod ammazza le ambizioni di un gruppo che, troppo spesso, si è perso in un bicchiere d'acqua. Manca ancora la mentalità dei vincenti.

 

ECCELLENZA - GIRONE B

3 STELLE – PRO DRONERO

Il Drago è tornato: importantissima vittoria a Rivoli e, le ambizioni playoff, diventano un pizzico più concrete. Ma guai a fallire il recupero contro la Valenzana Mado.

2 STELLE – TORTONA

Magico, come il girone di ritorno che sta facendo: il Tortona può sognare in grande, Visca con tanta pazienza una squadra che ora sembra imbattibile. A Narzole arrivano altri tre punti d'oro.

1 STELLA – FC SAVIGLIANO

Ora la truppa di Milani ha più alti che bassi. Il successo contro il Cavour può essere la molla giusta per puntare almeno al terzo posto: con un pizzico di continuità in più De Peralta e compagni possono ancora fare la voce grossa.

0 STELLE – RIVOLI

Sul volto felice della Pro Dronero si rispecchia anche il fallimento del Rivoli, costruito per vincere il campionato ma lontano anni luce dal Castellazzo. Dieci punti di distacco sono un abisso. O forse già una condanna.

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P. IVA 12226210016

 

News Giovanili

NEWS GIOVANILI

Giovanili