PROMOZIONE D - Lucento, il dt Triveri lascia: «Alcuni giocatori sono stati scandalosi»

19 Gennaio 2016
Author :  

La tremenda sconfitta subita in casa della Cbs ha fatto infuriare Triveri, che tuona così: «Sono deluso da tanti giocatori che ho voluto io e ho creato un danno enorme alla società»

La pesantissima batosta subita dal Lucento in casa della Cbs potrebbe aver fatto saltare il banco in casa rossoblù. Ieri sera infatti, il direttore tecnico Antonio Triveri ha presentato le dimissioni alla società di Corso Lombardia.

E i motivi riguardano proprio la marcia di avvicinamento alla partita di domenica scorsa, iniziata male e finita peggio, con un 2-5 che fa molto riflettere e che ridimensiona le ambizioni di Racioppi e compagni: «Alcuni giocatori che ho preso e voluto io hanno avuto degli atteggiamenti prima, durante e dopo la gara a dir poco scandalosi - tuona Triveri - Io, in questo momento, ha sentito il bisogno di dimettermi perchè so che, avendo preso quei giocatori, ho creato un grosso danno alla società e non so come poter rimediare. Ho cercato di lasciare tranquilli i giocatori nelle vacanze natalizie, cercando di farli rilassare un pochino perchè credevo che si sarebbero gestiti usando il cervello. Invece tutto è andato come mai avrei voluto che andasse e la partita contro la Cbs, soprattutto il secondo tempo, è stato penoso sotto tutti i punti di vista. La dirigenza non mi ha mai fatto mancare nulla e non posso che ringraziare il presidente Pesce, che ha sempre accontentato ogni mia richiesta, ma è giusto che io mi prenda le mie responsabilità».

Adesso il Lucento dovrà valutare se accettare o meno le dimissioni del direttore tecnico, che sembra aver rotto definitivamente con la Prima Squadra. In serata potrebbero esserci novità in tal senso.

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter