PLAYOFF PROMOZIONE - La PiscineseRiva cala il poker con i "soliti due"

26 Maggio 2016
Author :  

 

Martin e Barison mettono al tappeto il Villafranca: 4-0 e semifinale in tasca

 

Difficile quantificare il peso specifico che due giocatori come Mattia Martin e Manuele Barison possono assicurare alla propria squadra. Ma i quattro gol rifilati dal tandem d'attacco della PiscineseRiva al Villafranca possono comunque rendere l'idea. Perché i giallorossi – trascinati da un ispirato Stangolini – giocano un primo tempo gagliardo, ma sbattono contro la porta chiusa a chiave da Di Stefano, miracoloso in particolare su Fraccon a metà frazione. Mentre dall'altra i “soliti due”, appena ne hanno occasione, colpiscono.

Così Martin apre le marcature con un tap-in ravvicinato su un'imperfetta smanacciata di Basano, mentre Barison fa il resto: raddoppia (partendo da posizione sospetta) imbeccato dal “gemello del gol”, triplica a colpo sicuro sbrogliando una mischia, cala il poker quando ormai sulla partita sta calando il sipario. Due gol per tempo e la PiscineseRiva si arroga il diritto di sfidare domenica il Colline Alfieri. Nonostante la perdurante assenza di Magno, che fa il paio con quella di Messineo sul fronte opposto per scelta però tecnica.

Se mister Bertelli si affida ad un 3-5-2 quadrato e convincente in tutti i reparti, infatti, il collega Caputo opta per un solido 4-4-2, con Baruzzo esterno e Di Sansa a supporto di Nalin davanti. E, soprattutto, Messineo alla seconda panchina consecutiva. Gli ospiti si affidano alla verve offensiva di Stangolini, ma al primo cazzotto finiscono al tappeto. E così una PiscineseRiva senza apparenti punti deboli (solo sugli esterni, forse, i padroni di casa non impressionano) si ritrova la strada in discesa. Per il Villafranca il 2-0 dell'intervallo è una montagna da scalare, che diventa una parete verticale quando Ferrati lascia i suoi in dieci e una missione impossibile quando il neo-entrato Monetti li riduce in nove. Finisce con un rotondo 4-0: punizione oltremodo severa per il buon Villafranca del primo tempo, iniezione di fiducia decisamente importante per una PiscineseRiva con l'Eccellenza nel mirino.

 

PISCINESE RIVA-VILLAFRANCA 4-0
MARCATORI: pt 32' Martin, 43' Barison; st 2' e 46' Barison.
PISCINESE RIVA (3-5-2): Di Stefano; Gambino, Molinaro, Scarsi (24' st Giai Pron); Scarlino, Sconosciuto, Muratori, Nicolini (37' st Armenia), Previati (18' st Ferrero); Martin, Barison. A disp. Bauducco, Beltramio, Rundo, Del Prete. All. Bertelli.
VILLAFRANCA (4-4-2): Basano; Fraccon, Atuahene (1' st Giay), Righero, Allasia; Stangolini, Ferrati, Corsaro, Baruzzo (1' st Messineo); Di Sansa (18' st Monetti), Nalin. A disp. Fileppo, Carroni, Pizzolla, Del Pero. All. Caputo.
ARBITRO: Franco di Cuneo.
NOTE: espulsi Ferrati e Monetti.

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter