DILETTANTI - Union Susa, quando la differenza la fa il sorriso

24 Aprile 2017
Author :  
Foto Rudy Coccia

La promozione in Eccellenza, in una stagione da record, è figlia di una gestione societaria esemplare, in cui nessuno si prende troppo sul serio. E il calcio fa rima con felicità

Non è la vittoria di un campionato come tante. Perché l'Union Susa non è come le altre squadre. Il trionfo dei segusini, che portano la valle in Eccellenza per la prima volta nella storia, è figlio del modo di intendere il calcio in casa biancorossa, facilmente sintetizzabile con un aggettivo: unico. E per capire la straordinarietà di questa società basta guardare cosa succede prima, durante e dopo le partite. Facce sempre sorridenti, espressioni felici, ma è soprattutto la capacità di non prendersi troppo sul serio la caratteristica più intrigante dell'Union Susa. Ed è facile rendersene conto quando ci si riferisce a Rudy Coccia, storico dirigente e membro del direttivo che prima della partita scatta foto ai suoi ragazzi come se non ci fosse un domani, entrando anche in un luogo “sacro” come gli spogliatoi. Senza che nessuno batta ciglio, perché a Susa la serenità si traduce con normalità. A questo si aggiunge una gestione impeccabile dal punto di vista tecnico. Allenatori mai messi in discussione dalla dirigenza, giocatori che formano da anni un nucleo storico e fuoriquota che arrivano in valle e piangono due volte: quando arrivano, perché convinti che un calcio così spensierato non funzioni, e quando vanno via (se vanno via), perché sanno che mai ci sarà un luogo migliore per poter star bene. E ora cosa cambia? Nulla, perché non c'è il rischio che a Susa qualcuno si monti la testa. Anche nella categoria regina la società non si svenerà. Il gruppo della promozione, seppur con qualche normale accorgimento, rimarrà in blocco, così come il tecnico Alberto Falco, pronto a vivere la terza stagione alla guida di Aloisi e compagni. Il calcio pane e salame, nell'accezione più positiva e genuina del termine, funziona ancora: il miracolo dell'Union Susa, più di qualunque record ottenuto sul campo, è proprio questo.

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter