LA LAVAGNA DEL LUNEDì - Serie D: Pro Settimo Eureka, la salvezza vale doppio

02 Maggio 2016
Author :  

Torna la rubrica settimanale che fino al termine della stagione analizza quanto di buono e meno buono succede nel weekend dei dilettanti di casa nostra. Con un giudizio "stellato" daremo uno sguardo alla Serie D

SERIE D

3 Stelle – PRO SETTIMO EUREKA

Dopo l'addio di Siciliano, Cicciù e gran parte dei senatori di un gruppo fortissimo, in tanti la davano per morta ancora prima di cominciare la stagione. Ma la squadra ha dimostrato di avere grande orgoglio e la società, anche nel momento più complicato, ha tenuto la schiena dritta puntando su tanti giovani di qualità e sugli immortali Parisi e Gaudio Pucci. Complimenti alla famiglia Pollastrini, al direttore sportivo Tosoni, al tecnico Caricato e ai giocatori per una salvezza che vale doppio.

2 Stelle – CHIERI

Chiudere la stagione con serietà: missione compiuta. La vittoria in casa del Borgosesia restituisce l'orgoglio ai biancocelesti, che adesso si concentrano sulla prossima stagione.

1 Stella – DERTHONA

Altri tre punti fondamentali. I leoncelli chiudono la stagione con il sorriso e non succedeva da tempo: il successo contro il Bra regala un sorriso alla banda di Calabria.

0 Stelle – ACQUI

La retrocessione, sancita sul campo del Ligorna, è la naturale conseguenza di una gestione societaria da incubo. Buglio e i suoi ragazzi hanno fatto il possibile, ma non è bastato.

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P. IVA 12226210016

 

News Giovanili

NEWS GIOVANILI

Giovanili