SERIE D - E' divorzio tra il Pinerolo e Nisticò

19 Giugno 2016
Author :  

 Si separano dopo due stagioni le strade del sodalizio biancoblù e dell'ex tecnico del Santhià, Zennaro: «Non doveva andare così»

Tra il Pinerolo e Fabio Nisticò non ci sarà un terzo atto. Dopo due stagioni colme di soddisfazioni – con la promozione dall'Eccellenza grazie ad una cavalcata trionfale prima ed un campionato ampiamente al di sopra delle aspettative in Serie D poi – le strade dell'ex tecnico del Santhià e del sodalizio biancoblù si sono separate. Nonostante l'ottimismo che soltanto una settimana fa serpeggiava tra le parti, in virtù di rinnovate garanzie a livello di budget che poi però in pochi giorni sono venute a mancare.

«A malincuore ho dovuto constatare che non sussistono le condizioni per proseguire il mio cammino a Pinerolo – le parole dell'ormai ex allenatore biancoblù –, da oggi quello è un capitolo chiuso. Il Casale? Ci siamo parlati e ci stiamo parlando, ma è un'opzione che prenderò in considerazione soltanto in presenza di presupposti per fare un campionato importante. Per ora rimango alla finestra in attesa che qualcosa di interessante si smuova». Sulla conferma di Nisticò puntava invece tanto, forse tutto, la dirigenza pinerolese. «Sono rammaricato perché le cose non sono andate come dovevano andare – il laconico commento del direttore tecnico Adelino Zennaro –. Fino al prossimo fine settimana il presidente è fuori sede, solo allora potremo valutare come muoverci».

L'unico vero “piano B” finora partorito dai piani alti biancoblù aveva infatti condotto a Pino Di Leone, che dopo alcuni colloqui all'ombra del Barbieri ha però preferito proseguire la sua lunga storia d'amore con il Cavour. E all'alba di fine giugno comincia ad essere davvero tardi per imbastire dalle basi un nuovo discorso per una stagione all'altezza delle precedenti...

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter