Stampa questa pagina

SERIE D - Clamoroso a Pinerolo: si riparte da Nisticò e Didu

26 Giugno 2016
Author :  

Raggiunto l'accordo tra i biancoblu e il tecnico delle ultime due stagioni, l'ex Pro Settimo farà da giocatore e da vice allenatore

Si è concluso questa mattina, con un proficuo incontro all'ombra del “Barbieri”, il tira-e-molla più caldo dell'estate. Quello tra il Pinerolo e Fabio Nisticò, che alla fine si sono strizzati l'occhio e si apprestano così a vivere la terza stagione insieme. In virtù di un accordo che due settimane fa appariva una formalità, la scorsa una chimera. Ma che da oggi, finalmente, è realtà. «In settimana ci sono stati sviluppi che hanno portato a colmare in buona parte la distanza tra domanda e offerta in termini di budget – esulta il presidente biancoblu Leonardo Fortunato –, così siamo riusciti ad arrivare alla definizione del rinnovo con Nisticò. L'obiettivo principale? Vivere una stagione tranquilla».

Il sodalizio biancoblu riparte insomma dal suo condottiero, ma non solo. La principale novità è quella legata alla figura dell'esperto Marco Didu, che a sua volta ha sposato in duplice veste il progetto pinerolese: il 37enne ex Casale e Pro Settimo sarà infatti un elemento della rosa a disposizione di Nisticò, di cui farà contestualmente anche da vice. «Ripartiamo con un profilo più basso rispetto alla scorsa stagione – spiega lo stesso Nisticò –, ma con il medesimo traguardo da tagliare: la permanenza in Serie D. Pinerolo è sempre stata la mia prima scelta e sono contento di aver trovato un accordo. Non è stato facile, ma per fortuna in questo mondo c'è ancora gente che lavora come la dirigenza biancoblu: soltanto con le certezze, non con i se e con i ma. La rosa? In questo periodo si fanno tante parole, ma di certo non è tardi per confermare diversi elementi della passata stagione...».

 

Daniele Galosso

Ultimi da Daniele Galosso

Devi effettuare il login per inviare commenti