MERCATO - Pinerolo, arriva Orofino e torna Compagno

12 Luglio 2016
Author :  

 Con i due nuovi innesti e l'arrivo di Noto i biancoblù sono quasi al completo. Zennaro: «Ora una punta di peso»

Prende sempre più forma il nuovo Pinerolo, per il terzo anno di fila targato Fabio Nisticò. Proprio il lungo tira e molla d'inizio estate tra tecnico e società ha costretto Adelino Zennaro a muoversi con qualche settimana di ritardo rispetto alle dirette concorrenti, ma il direttore sportivo biancoblu ha ormai forgiato quella che sarà la rosa chiamata a mantenere la categoria nel prossimo campionato di Serie D.

La novità principale degli ultimi giorni è rappresentata dall'ingaggio di Orazio Orofino, esterno offensivo classe '97 ex Torino e reduce dalla prima esperienza nella massima categoria dilettantistica con la casacca della Pro Settimo. Al suo fianco in attacco un cavallo di ritorno come Andrea Compagno, agli ordini di Nisticò già la scorsa estate prima di concludere la stagione nelle fila della Primavera del Toro. Confermati invece Simone Esposito e Luca Begolo, al pari di Mattia Noia e Giacinto Rignanese in mediana e di Simone Di Dio in difesa, dove agirà anche il neo-acquisto Alexander Noto ormai ex colonna dell'Argentina Arma. Tra i pali spazio al confermato '93 Alessandro Gozzi, mentre l'esperto Marco Didu farà da chioccia al nutrito manipolo di fuoriquota. «A questo gruppo aggiungeremo ancora un tassello – spiega il diesse Zennaro –, perché ci serve una prima punta di peso. Il resto della rosa è definito, ora c'è bisogno di un innesto che garantisca concretezza e tanti gol».

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter