GIOVANISSIMI REGIONALI B - Venaria, una stagione sulle montagne russe

12 Gennaio 2016
Author :  
Foto Sergio Prisco

La gara di domenica contro la Pro Settimo Eureka sarà fondamentale per i cervotti, che intanto si godono la vetta della classifica, dopo aver rischiato di finire ai provinciali

Dalla paura di non poter prendere parte ai regionali al primo posto in classifica nella seconda fase. Il Venaria di Zullo sta vivendo una stagione sulle montagne russe: nei provinciali, i cervotti avevano tribolato probabilmente più del dovuto e l'obiettivo qualificazione si era complicato tantissimo, forse troppo. E anche la gara d'andata dello spareggio, persa in casa della BonbonAsca, aveva cominciato a far affiorare dei cattivi pensieri in casa orange. Ma il ritorno, in via San Marchese, si è rivelato un autentico trionfo e così il Venaria è riuscito a conquistarsi la possibilità di volare ai regionali. E l'avvio è stato subito esaltante: in quattro partite, Piu e compagni sono riusciti a racimolare la bellezza di dieci punti, prendendosi la vetta della classifica a suon di grandi prestazioni. Come l'ultima prima della pausa natalizia contro il Borgosesia, che ha elevato ancor di più il talento di Piu, un giocatore che sta diventando sempre più determinante per il Venaria, pronto ad affrontare la partitissima di domenica mattina contro la Pro Settimo Eureka con la consapevolezza di avere tutte le carte in regola per poter sognare ancora.

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter