FINALE GIOVANISSIMI REGIONALI - De Grandis-gol, il Chieri realizza il sogno

14 Maggio 2016
Author :  
Foto Dicanosa

La rete realizzata nel finale manda al tappeto l'Alpignano, consentendo ai ragazzi di Migliore di conquistare un titolo regionale straordinario, esattamente un anno dopo la sconfitta contro il Suno

Un anno dopo, le lacrime si sono trasformate in sorrisi. Il Chieri di Migliore, esattamente dodici mesi dopo la finale persa contro il Suno, conquista un titolo regionale figlio di un lunghissimo percorso di crescita, che ha portato i biancocelesti a scrollarsi di dosso la nomea di squadra bella, ma tremendamente incompiuta. Contro l'Alpignano arriva un successo tanto importante quanto meritato, targato dalla rete di De Grandis, figlia di una giocata meravigliosa di Bechis, autentico valore aggiunto per i collinari, capaci di tenere duro nei momenti più complicati della partita e, soprattutto, di una stagione che, dopo la sconfitta nel derby contro il San Giacomo Chieri, rischiava di prendere una brutta piega.

 

CHIERI-ALPIGNANO 1-0

Marcatori: st 36' De Grandis.

Chieri (4-3-3): Veglia (9' st Maffeo); Nouri, Lovato (27' st Bai), Bettoni, Fasano (30' st Di Sparti); De Nittis (16' st Trevisan), Giodice, De Grandis (37' st Bendezu); Bechis (38' st Rossetto), Maddalena (9' st Cavaglià), Ventafridda. All. Migliore.

Alpignano (4-1-4-1): G. Maggi; Quaglia, Carrisa, Cappellazzo, Kushi; S. Maggi (23' st Forte); Dintrono (12' st Carbone), Regis (33' st Fonsati), Malerba (8' st Costa), De Martiis (30' st Chiriu); Maranesi. A disp. Chen, Quattrocchi. All. Cornelj.

Arbitro: Marinoni di Vercelli.

Note: ammoniti Bettoni, Maddalena, Kushi, Nouri, Carrisa. Espulso Kushi per somma di ammonizioni (16' st) e Forte (38' st) per comportamento non regolamentare.

 

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter