Rubriche

Il portiere della Pro Settimo Eureka Vincenzo Gaudio Pucci ha tagliato un'importantissimo traguardo, quello delle 200 presenze in campionato con la maglia biancocerchiata. Un risultato importante, che la famiglia Pollastrini ha voluto celebrare prima della gara vinta contro il Derthona: l'estremo difensore classe '82 è ormai il simbolo del club, che lo ha reso uno dei portieri più forti in Piemonte

Sconfitta amara per il Rapid Torino, che cade di misura contro la Pedona

Non è stata una serata come tutte le altre. La notte dell'Olimpico, quella che valeva la semifinale d'andata contro il Milan, è stata un sogno per un inter popolo: c'erano quasi 25 mila persone a sostenere l'Alessandria di Angelo Gregucci, una squadra di Lega Pro che ha fatto divertire tutta Italia e che ha emozionato tutti gli amanti del calcio, che si sono gustati le epiche imprese contro Palermo, Genoa e Spezia. Anche contro i rossoneri di Mihajlovic, i grigi non hanno assolutamente sfigurato: il rigore di Balotelli è costato molto caro a Branca e compagni che a San Siro, il prossimo 1 marzo, dovranno sfoderare un'altra straordinaria prestazione per volare in finale e reggere l'urto di una super potenza della Serie A. Ma per l'Alessandria, anche l'impossibile può diventare possibile.

La gioia del Colline Alfieri che ha staccato il pass per la semifinale di Coppa di Promozione

Il consigliere Marco Chisari, il capitano Alessandro Lerda, l'ex presidente Giuseppe Ciancio, l'attuale numero uno Savino Granieri e il segretario Gaetano Priolo festeggiano la Coppa Italia di Eccellenza, un trofeo che rende ancor più prestigiosa la storia dell'Alpignano. 

Uno dei motivi del successo dell'Alpignano a livello societario è, senza ombra di dubbio, la figura di Gaetano Priolo. Lo storico segretario del club di Via Migliarone, nonchè consigliere, si gode la vittoria di una Coppa Italia di Eccellenza che ad Alpignano mancava dal lontanissimo 1996.

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter