SOCIETA' IN VETRINA / Presentato il "Terre dell'Erbaluce" dell'Orizzonti Utd

04 Marzo 2016
Author :  

Sedici dilettanti si sfideranno per accedere al tabellone principale del torneo organizzato dall'Orizzonti Utd: il 2-3 aprile di scena otto professioniste, tra cui due straniere

 

Il countdown, adesso, può dirsi ufficialmente avviato. Una delle prime tappe di avvicinamento alla terza edizione del “Torneo Internazionale Terre dell'Erbaluce”, la seconda sotto l'egida dell'Asd Orizzonti United, è andata infatti in scena questa mattina con la presentazione ufficiale della manifestazione presso la prestigiosa location delle sale della Regione Piemonte di via Avogadro a Torino.

A fare gli onori di casa è stato l'Assessore allo Sport, Giovanni Maria Ferraris, che ha legato il marchio della Regione Piemonte al Torneo avvallandone il patrocinio. «Perché la società Orizzonti United se lo merita, lavorando alacremente per far crescere i veri protagonisti di questa iniziativa: lo sport ed i giovani che lo praticano». A raccogliere le parole delle istituzioni è stato in primis il presidente dell'Orizzonti United, Gianfranco Damilano. «Crediamo in iniziative come questa perché i giovani per noi non rappresentano il futuro, bensì già il presente. Per questo motivo in società diamo grande importanza al Settore Giovanile in generale e cerchiamo di valorizzare i ragazzi del nostro territorio in particolare».

A testimonianza della qualità del lavoro svolto in occasione delle prime due edizioni, quest'anno la richiesta di partecipazione al torneo riservato agli Esordienti 2003 è stata molto ampia. E ha indotto gli organizzatori ad ideare una giornata di qualificazione al tabellone principale che andrà in scena domenica 20 marzo tra sedici società dilettantistiche: Alicese, Aygreville, Barracuda, Borgaro, Crescentinese, Ivrea Banchette, Junior Biellese, La Chivasso, Lucento, Olmo, Rivarolese, Rosta, SanMauro, Sisport, Valle Elvo e Volpiano. Le sei migliori accederanno alla fase finale del week-end del 2-3 aprile, insieme ai due gruppi dell'Orizzonti United e alle otto professioniste tra cui spicca la presenza di due società straniere. Si tratta dei tedeschi del Friburgo e degli sloveni del Domzale, che si uniranno così ad Alessandria, Atalanta, Hellas Verona, Juventus, Pro Vercelli e Torino. I campi di gioco coinvolti saranno quelli di Candia, Tonengo di Mazzè e Villareggia, oltre a quello principale di Caluso presso il quale – grazie alla collaborazione delle istituzioni locali – si sono aggirati alcuni problemi di natura logistica.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter