Importanti notizie per la società rossonera di Torino che continua il percorso come centro tecnico del Milan.

Gianluca Lapadula, il nuovo attaccante del Milan, sta vivendo dei giorni meravigliosi. Dopo la firma con il club rossonero (che lo ha prelevato dal Pescara per 9 milioni di euro), il giocatore si è sottoposto ad un addio al celibato (si appresta a sposare la fidanzata Alessia) da sogno con gli amici di sempre. Fra cui spiccano l'inseparabile fratello Davide, appena migrato verso Sondrio e l'attaccante del Chieri Alessandro D'Antoni, in sintonia con "Lapa-gol" sin dai tempi delle giovanili della Juve. E, a Civitanova Marche, i ragazzi si sono goduti un weekend di puro divertimento

Non è stata una serata come tutte le altre. La notte dell'Olimpico, quella che valeva la semifinale d'andata contro il Milan, è stata un sogno per un inter popolo: c'erano quasi 25 mila persone a sostenere l'Alessandria di Angelo Gregucci, una squadra di Lega Pro che ha fatto divertire tutta Italia e che ha emozionato tutti gli amanti del calcio, che si sono gustati le epiche imprese contro Palermo, Genoa e Spezia. Anche contro i rossoneri di Mihajlovic, i grigi non hanno assolutamente sfigurato: il rigore di Balotelli è costato molto caro a Branca e compagni che a San Siro, il prossimo 1 marzo, dovranno sfoderare un'altra straordinaria prestazione per volare in finale e reggere l'urto di una super potenza della Serie A. Ma per l'Alessandria, anche l'impossibile può diventare possibile.

Il giovane estremo difensore classe '00 è l'ultima scoperta del tecnico del Fossano Viassi, che lo ha lanciato da titolare in Promozione. Genoa e Sampdoria lo seguono con attenzione

 

Proprio come i rossoneri di Sacchi nel 1988, anche i rossoblù di Triveri possono invertire il loro destino, ma contro il Bra serve una grande impresa

Annuario Piemonte

Raccontare lo sport è come raccontare un po’ di noi stessi. E’ una molla che scatta, un interesse che cresce, una conoscenza che lievita.

P.IVA 01261460057

Seguici su Twitter