Ecco alcune delle malattie che potrebbero spiegare il motivo dell’aumento di peso

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Le ragioni per cui una persona può aumentare di peso sono molteplici. Molti lo attribuiscono immediatamente alle abitudini alimentari e alla frequenza dell’esercizio fisico, ma ci sono molte spiegazioni per cui i pantaloni non vanno più bene come una volta.

Da un lato, lo stress, alcuni farmaci e gli squilibri ormonali potrebbero essere associati. Ma potrebbe anche essere spiegato da alcune malattie, soprattutto quando l’aumento di peso sembra essere improvviso e inspiegabile.
Scoprite alcune delle diagnosi mediche che si manifestano con un aumento improvviso del peso corporeo.

Problemi alla tiroide

Una delle condizioni più comuni nella popolazione sono i disturbi endocrini della tiroide, come l’ipotiroidismo, l’ipertiroidismo o la tiroidite di Hashimoto.

In particolare, nel caso di ipotiroidismo, i pazienti possono notare un aumento di peso dovuto al rallentamento del metabolismo. Inoltre, possono manifestare sintomi quali:

  • Intolleranza al freddo.
  • Stanchezza.
  • Unghie e capelli delicati.
  • Dolori articolari e rigidità muscolare.
  • Costipazione.

Depressione

Questo problema di salute mentale potrebbe anche alterare il peso corporeo. In alcuni casi può essere trattata perché quando si soffre di depressione si può smettere di svolgere attività che prima si seguivano, come l’esercizio fisico o il semplice muoversi regolarmente, ma potrebbe anche essere dovuta a un problema interno.

“Le persone con questo disturbo dell’umore tendono ad avere livelli più elevati di ‘ormone dello stress’, cortisolo che può causare l’accumulo di grasso intorno alla pancia”.

Sindrome dell’ovaio policistico

Questa sindrome si verifica quando le ovaie producono più ormoni maschili che femminili, per cui le ovaie sono rivestite da cisti contenenti liquido e follicoli.
Si manifesta con periodi mestruali irregolari, più peli sul corpo del solito (su viso, braccia, petto, schiena o glutei), aumento di peso, perdita di capelli, pelle grassa e/o acne, tra le altre manifestazioni.

Sebbene la causa del problema sia sconosciuta, può essere trattata con i contraccettivi.

Problemi renali

Il reni sono gli organi responsabili del filtraggio delle tossine che attraversano il corpo attraverso il sistema circolatorio, per poi eliminarle attraverso l’urina.
Quando le piccole strutture non raggiungono il loro potenziale d’azione, può verificarsi un accumulo di liquidi nell’organismo, con conseguente aumento di peso.

Piuttosto che alla crescita del tessuto adiposo, il cambiamento del corpo sarà dovuto alla ritenzione idrica e potrà essere più evidente nelle gambe, nelle caviglie o nei piedi.

Sindrome di Cushing

La sindrome di Cushing è una condizione che si verifica a causa di una eccesso di ormone cortisolo. Normalmente, questa sostanza è responsabile della regolazione della pressione sanguigna e della concentrazione di glucosio nel sangue, ma quando la sua produzione aumenta, le cellule di grasso crescono anche nell’addome e alla base del collo.

Le persone affette da questa sindrome non solo aumentano di peso e accumulano tessuto adiposo in punti specifici, ma presentano anche smagliature viola o violacee su addome, cosce, seno e braccia, oltre a una pelle fragile che si ammacca facilmente.
Questo articolo ha lo scopo di informare e non intende fornire consigli o soluzioni mediche. Chiedete sempre al vostro medico o allo specialista se avete domande sulla vostra salute o prima di iniziare il trattamento.