Ecco esattamente quanti passi si dovrebbero fare ogni giorno per perdere peso, secondo un nutrizionista

Camminare è una delle attività più salutari raccomandate dagli specialisti. Si tratta inoltre di uno dei modi più semplici ed economici per rispettare l’indicazione generale della Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) realizzare 150 minuti a settimana di esercizio aerobico moderato.
Attraverso molteplici studi, la scienza ha dimostrato gli effetti positivi della camminata su diversi aspetti della nostra salute e alcuni esperti hanno persino sottolineato che questa attività può diventare un grande alleato nella lotta contro il peso in eccesso.
In questo senso, ci si è chiesti quanti passi al giorno siano necessari per perdere peso. Un nutrizionista e istruttore di fitness ha messo in tavola ancora una volta il numero magico: 10.000 passi.

Cosa dicono gli esperti?

Gli esperti spiegano i tre motivi per cui dovremmo donare una passeggiata mattutina di 30 minuti1.000 calorie in più bruciate in una settimana, maggiore produttività durante la giornata e prevenzione di varie patologie.

Queste informazioni coincidono con quanto postulato dal Centro statunitense per il controllo e la prevenzione delle malattie, che consiglia anche di fare 10.000 passi al giorno. Secondo i dati della stessa organizzazione, una persona media fa 2.000 passi in un chilometro e mezzo, il che significa che dovreste camminare per circa 7,5 chilometri per raggiungere questo obiettivo.
Gli esperti sottolineano che la sfida dei 10.000 passi “può aiutare quelle persone che la usano come via di fuga per liberare la mente, e la ricerca di questo obiettivo fornisce benessere”. Tuttavia, per essere utile, l’esercizio fisico deve essere integrato da una dieta equilibrata.
Questo articolo ha lo scopo di informare e non intende fornire consigli o soluzioni mediche. Chiedete sempre al vostro medico o allo specialista se avete dubbi sulla vostra salute o prima di iniziare un trattamento.