Insufficienza renale: 8 segnali che indicano un problema ai reni

È noto come un insufficienza renale quando i reni diminuiscono la loro capacità funzionale di almeno il 15% rispetto al normale, secondo il National Institute of Diabetes, Digestive and Kidney Diseases (NIDDK) degli Stati Uniti.

Quando ciò accade, gli organi non sono in grado di filtrare correttamente le tossine e le scorie dal sangue all’urina. Con il progredire del decadimento, i danni agli organi possono diventare irreversibili.
I motivi per cui può verificarsi un’insufficienza renale sono molteplici: ad esempio, può essere il risultato di disidratazione, infezioni, calcoli renali, vasculite, infarto, reazione allergica, infezioni gravi, ingrossamento della prostata.

Quali sono i sintomi?

A differenza di altre complicazioni mediche, i sintomi non compaiono improvvisamente, ma in modo graduale e progressivo.
I reni non smettono di funzionare da un momento all’altro, ma riducono gradualmente la loro capacità, un processo che può durare mesi.

Con il progredire dell’insufficienza renale, alcuni dei sintomi che compaiono sono:

  • Gonfiore alle estremità, come gambe, piedi o caviglie.
  • Mal di testa.
  • Prurito.
  • Sensazione di stanchezza durante il giorno e difficoltà a dormire la notte.
  • Mal di stomaco, perdita del gusto, fame e peso.
  • Produrre poca o nessuna urina.
  • Dolore, rigidità o liquido nelle articolazioni.
  • Confusione, problemi di concentrazione e di memoria.

Dalla Clinica Davila, il nefrologo Andrés Boltansky ha chiarito uno dei sintomi più frequentemente citati che, secondo un esperto, è un mito.

È un mito che i reni facciano male. I reni sono organi che hanno un’innervazione (numero di nervi) molto ridotta e quando fanno male è perché c’è un’infezione o un calcolo, ma a causa dell’insufficienza renale non fanno male.“, ha chiarito l’esperto.
Questo articolo ha lo scopo di informare e non intende fornire consigli o soluzioni mediche. Chiedete sempre al vostro medico o allo specialista se avete domande sulla vostra salute o prima di iniziare un trattamento.