Lingua incrinata? Ecco le malattie che potrebbero essere correlate

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Il lingua incrinata è un problema di salute molto comune tra le persone. In genere, le dimensioni e la profondità di queste piaghe variano da due a sei millimetri.
Questo problema, noto anche come lingua fessurata è una condizione che, nonostante sia antiestetica, non è grave, dolorosa o contagiosa, secondo alcuni esperti.
Nonostante quanto sopra, questa alterazione della lingua può essere un sintomo indicatore di una malattia e questo è un aspetto di cui preoccuparsi.

Quali malattie può significare la lingua incrinata?

Nello stesso articolo, la rivista spiegava che la malattie o cause che potrebbero essere associati a una labiopalatoschisi sono:

  • Psoriasi.
  • Diabete mellito.
  • Carenza di vitamina B.
  • Bruxismo, stress e ansia.
  • Reazioni allergiche a cibi o farmaci.
  • Alcool e tabacco: queste sostanze causano secchezza delle fauci, favorendo la comparsa di fessure sulla lingua.

Questa condizione può anche essere correlata a fattori genetici o ereditari. Inoltre, può causare sintomi come alito cattivo, infiammazione della lingua, fastidio o bruciore in risposta a determinati stimoli e, in assenza di una corretta igiene orale, anche candidosi.

Come trattarlo?

Per evitare che la lingua si laceri o peggiori le sue fessure, si raccomanda un’igiene orale estrema, poiché nelle fessure della lingua possono accumularsi resti di cibo e batteri che causano l’alitosi.
A questo scopo, la cosa più consigliabile è utilizzare un raschietto o pulisci lingua che ha lo scopo di igienizzare questa superficie irregolare.
Inoltre, gli esperti suggeriscono di ridurre il consumo di cibi irritanti come cibi acidi, salati, amari e piccanti. Si avverte inoltre che fumare o bere alcolici in eccesso può causare l’inaridimento della cavità orale e l’accumulo di batteri.
Questo articolo ha lo scopo di informare e non intende fornire consigli o soluzioni mediche. Chiedete sempre al vostro medico o allo specialista se avete domande sulla vostra salute o prima di iniziare il trattamento.