Prevenire il fegato grasso: ecco i 4 tipi di alimenti che causano i maggiori danni all’organo

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Il fegato è il più grande organo interno del corpo umano. È responsabile dell’elaborazione del cibo da parte dell’apparato digerente, ma anche dell’immagazzinamento dell’energia, dell’eliminazione delle tossine e del rilascio degli ormoni.
Come altre strutture, il fegato è soggetto a sviluppare una serie di malattie, causate da problemi interni e lesioni, anche se la maggior parte di esse dipende dall’alimentazione.
Controllate i tipi di alimenti che state consumando che potrebbe aumentare i danni al fegato.

Il sale

Tutti gli alimenti che contengono molte sale sono la ricetta peggiore per la pressione sanguigna (aumentano le probabilità di ipertensione), ma sono anche un incubo per il fegato.
Secondo le ricerche, questo ingrediente può danneggiare l’organo alterando le sue cellule, deformandole, inducendole a dividersi male o a non rinnovarsi, aumentando la probabilità di fibrosi.
Il fibrosi epatica è una malattia che si verifica a causa dell’accumulo di tessuto cicatriziale nel fegato, che riduce l’afflusso di sangue all’organo e può progredire fino all’insufficienza epatica, alla cirrosi o al cancro.

Alcool

Il alcool è noto per essere uno dei principali ingredienti che danneggiano il fegato. Il consumo eccessivo di questa bevanda ha un legame innegabile con lo sviluppo di malattie del fegato, come ad esempio fegato grasso, epatite alcolica e cirrosi.
L’abuso di alcol porta alla distruzione delle cellule epatiche, con conseguente formazione di tessuto cicatriziale, che si verifica ogni volta che l’organo tenta di ripararsi.

Zucchero

Oltre ad aumentare la probabilità di avere diabete ,l’eccesso di zucchero danneggia anche il fegato a causa dei processi interni di questo ingrediente.
Poiché gli zuccheri in eccesso vengono convertiti in grassi e immagazzinati, spesso vengono depositati nel fegato. Se nel tempo si continua a mangiare troppi zuccheri, le cellule di grasso immagazzinate inizieranno a sostituire le cellule sane del fegato, aumentando la probabilità di sviluppare fegato grasso.
Un altro effetto dello zucchero sull’organismo è quello di promuovere l’infiammazione di diverse strutture, per cui il fegato, oltre a essere grasso, sarà infiammato, riducendo il suo ruolo di disintossicazione dell’organismo.

Cibo spazzatura

Oltre ad essere comunemente ricchi di sale e zuccheri raffinati, questi prodotti sono anche ricchi di molti tipi di grassi, soprattutto quelli che si trovano nella catena alimentare. grassi saturi.
Sebbene non sia chiaro come questo nutriente influisca sull’organo, le alterazioni della dieta sembrano essere immediate, aumentando la quantità di grassi immagazzinati nel fegato e quindi aumentando la probabilità di malattie come il fegato grasso o le condizioni cardiovascolari.
Questo articolo ha lo scopo di informare e non intende fornire consigli o soluzioni mediche. Chiedere sempre al medico o allo specialista se si hanno dubbi sulla propria salute o prima di iniziare il trattamento.