Tumore della lingua: ecco i sintomi con cui si presentano i tumori maligni

La lingua è una struttura della cavità orale molto più grande di quanto si possa vedere nella sua interezza, in quanto il muscolo che vediamo si estende fino alla parte posteriore della gola, chiamata “gola”.

Le cellule tumorali possono crescere in diverse porzioni della lingua, quindi può essere considerato un tumore del collo e uno della bocca, a seconda dell’area colpita.
Indipendentemente da quale settore della struttura sia coinvolto, la malattia maligna si sviluppa nel cellule squamose, strutture che, come suggerisce il nome, assomigliano a squame e rivestono l’interno della bocca, della laringe, della gola e della tiroide.

Le persone che consumano regolarmente alcolici, i fumatori (di qualsiasi tipo) e le persone infettate dal Papilloma Virus Umano sono le più esposte al rischio di sviluppare la malattia.

Quali sono i sintomi?

È importante ricordare che molte delle manifestazioni che possono verificarsi non sono esclusivamente sintomi di cancro e potrebbero essere una malattia completamente diversa.

Alcuni dei segni e sintomi del cancro alla lingua sono:

  • Macchie rosse e/o bianche sulla lingua o sulla bocca.
  • Ferite e ulcere che non guariscono.
  • Mal di gola o fastidio alla deglutizione.
  • Sensazione che qualcosa sia rimasto impigliato nella gola.
  • Dolore alla lingua.
  • Problemi a muovere la lingua o la mascella.
  • Protrusione della lingua.
  • Sanguinamento dalla lingua senza motivo apparente.
  • Intorpidimento della bocca.

La prognosi del trattamento dipende interamente dallo stadio della malattia. Si raccomanda pertanto di consultare un medico se uno o più di questi sintomi vi preoccupano o vi fanno venire dei dubbi.
Questo articolo ha lo scopo di informare e non intende fornire consigli o soluzioni mediche. Chiedere sempre al medico o allo specialista se si hanno dubbi sulla propria salute o prima di iniziare il trattamento.