I consigli di Ikea per migliorare la vostra terrazza

Tutti conoscono Ikea. L'azienda svedese ha convinto milioni di persone in tutto il mondo con i suoi prezzi interessanti e i suoi prodotti di design.

© terrazza

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

I consigli di Ikea per un piccolo spazio esterno

Avete un piccolo balcone e non sapete come sistemarlo? Ikea sta pensando a voi. E potete fidarvi dell’azienda, specializzata nella progettazione di spazi molto piccoli. Ikea è ora coinvolta nel settore immobiliare con un progetto che riguarda le Tiny Homes. Ikea è consapevole della preoccupante carenza di alloggi in alcune grandi città del mondo. O forse è il fatto che i prezzi stanno aumentando così tanto che è impossibile affittare o comprare appartamenti abbastanza grandi. Ma Ikea vuole dimostrare che è possibile avere un piccolo spazio di soli dieci metri quadrati ma trasformarlo in uno spazio confortevole e ben arredato. Nell’affollata Tokyo (14 milioni di abitanti), Ikea offre piccoli appartamenti a un solo euro al mese.

Contate quindi su di essa per trovare suggerimenti per i vostri spazi esterni, anche quelli più piccoli. Avete un balcone piccolo, ad esempio di soli 6 metri quadrati? Sarebbe sciocco lasciarsi sfuggire questo spazio all’aperto. Date un’occhiata qui sotto a come Ikea ha deciso di arredarlo. Ikea decide di utilizzare il tavolo e le sedie TÄRNÖ, di nascondere il lato opposto della stanza e di aggiungere ghirlande per riscaldare la stanza. Il risultato è uno spazio all’aperto elegante e confortevole, molto accogliente.

Come arredare la vostra terrazza da Ikea

È difficile non innamorarsi di alcune delle creazioni proposte dal marchio, che sembrano uscite dal laboratorio di un designer. Desiderate avere un salotto da giardino accogliente e contemporaneo sulla vostra terrazza? Allora dovreste assolutamente dare un’occhiata alla poltrona di design e ben studiata SKARPO. L’azienda suggerisce di accompagnarlo con un elegante tavolino KROKHOLMEN e con le lampade a sospensione a energia solare SOLVINDEN. Il risultato è semplicemente incredibilmente elegante e moderno.

Ci piace molto anche la collezione JUTHOLMEN, che permette di assemblare i mobili da giardino come si desidera: “Facile da spostare, da montare o da separare, si può cambiare la configurazione all’infinito per cambiare luogo, senza spostarsi da casa!“, promette l’azienda. Ed è vero. Con Ikea potete trovare ciò che vi serve per rendere accogliente la vostra terrazza.

Quando la Svezia si basa sul successo del suo marchio più famoso

Tutti lo sanno. Ikea è un marchio svedese. Grazie ad essa, il Paese brilla in tutto il mondo. Ma gli svedesi non sono del tutto d’accordo. È vero che la Svezia deve molto a Ikea. Ma il successo di Ikea è così grande che il Paese è stato dimenticato. Il problema sta nei nomi dati ai disegni. Infatti, dietro i nomi dati ai mobili e ai prodotti, che ci sembrano assurdi, si nascondono in realtà nomi di battesimo svedesi o di luoghi noti della Svezia. Il problema è che oggi Ikea è così famosa che i suoi prodotti mettono in ombra tutto il resto.

Infatti, se si cercano nomi come “Toftan”, “Ektorp”, “Voxnan”, “Hemsjö” e “Kallax” sui motori di ricerca, troverete come risultati bidoni, divani, asciugamani e scaffali. Nessun paesaggio svedese. Ma questi nomi si riferiscono a luoghi del Paese scandinavo. Lo stesso vale per “Bolmen”. Google vi offre uno spazzolino da toilette, mentre il nome deriva dal lago Bolmen.
L’ente turistico svedese ha avuto un’idea geniale: sfruttare la popolarità di Ikea per evidenziare le meraviglie del Paese. Nella sua campagna “Scoprire gli originali“, mette in risalto le bellezze naturali del Paese. È un modo per far capire che dietro i nomi degli scaffali e dei divani ci sono vere e proprie meraviglie naturali da andare a scoprire in Svezia.

Se desideri essere informato su altre offerte come questa, vieni a farci visita sul sito annuariopiemonte.com!